Nasce il Made in Lazio

Stefano Zappalà, assessore al turismo della regione Lazio propone di istituire l’elenco regionale “Made in Lazio -  Prodotto nel Lazio” e la proposta viene approvata dalla giunta capeggiata dall’ex sindacalista dell’Ugl Renata Polverini. In sostanza viene istituito un elenco regionali dei prodotti realizzati nel Lazio e tale elenco è suddiviso tre gruppi che sono il “Tutto Lazio” che

mette assieme i prodotti le cui materie prime sono del Lazio e il cui procedimento produttivo viene svolto nel Lazio, il “Realizzato nel Lazio” che raggruppa quei beni prodotti in regione ma con materie prime provenienti da altre regioni o dall’estero e infine il “Made in Lazio - materie prime del Lazio”. L’obiettivo di questo elenco è quello di tutelare i prodotti regionali e di promuoverli tra i cittadini perché rappresentano le potenzialità di sviluppo per l’intero territorio.

Antonino Alfano