Inps: diminuisce la cassa integrazione

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale comunica che vi è un calo della cassa integrazione di circa l’11,5% registrato nel mese di novembre e che nei primi undici mesi del 2011 il calo, rispetto allo stesso periodo del 2010, si aggira intorno al 20%. Il calo maggiore lo ha fatto registrare la cigd, ossia la cassa integrazione in deroga, che ha subito una diminuzione del

28%. Soltanto un calo del 5,4% per la cassa integrazione straordinaria (cigs) rispetto al piccolo aumento dell’1,9% per la cassa integrazione ordinaria (cigo). Raffrontando il mese di novembre con quello di ottobre si scopre cha il dato congiunturale ha prodotto un sensibile aumento delle ore di cassa integrazione ordinaria e soltanto un +2,2% per la cassa integrazione straordinaria.

Antonino Alfano