Lun25052020

Agg.:06:47:08

da Legno Storto:

Benvenuto in Medinapoli News !!!

Back Sport Sport News Basket Napoli ritrova il basket con una vittoria

Napoli ritrova il basket con una vittoria

Esordio vincente per la Bpmed davanti a oltre mille spettatori nella prima giornata della nuova B d'eccellenza, rinominata Divisione Nazionale A
La BPMed Napoli esordisce con una vittoria nel campionato di Divisione Nazionale A. La squadra guidata da coach Maurizio Bartocci ha sconfitto la Pallacanestro Pavia con il punteggio di 66-60. E’ stata una festa del basket, con circa 1200 tifosi presenti al PalaBarbuto per il debutto della neonata società presieduta da Salvatore Calise.

Il primo canestro della storia della neonata società azzurra porta la firma del capitano Simone Gatti, con una tripla replicata pochi secondi dopo che apre un parziale di 12-5 per Napoli. La reazione ospite non si fa attendere, Pavia trova un parziale di 10-2 interrotto dal canestro di Bernardo Musso, che chiude la prima frazione sul 17-15. La BPMed reagisce con rabbia nel secondo quarto: 12-0 e 30-21 al 15’. Nella seconda metà di frazione le squadre si fronteggiano alla pari, Musso in chiusura subisce un fallo antisportivo che permette ai partenopei di andare al riposo sul 37-26 (11 Gatti, 9 Musso). Il secondo tempo si apre con l’ennesimo break firmato Pavia: 10-3 con un vivace Pederzini e il tabellone del palasport di Fuorigrotta segna 40-36, ma Napoli non trema e guidata da Iannilli si riallontana fino al 46-39 che chiude il terzo quarto. Non cambia il copione negli ultimi 10’, con break e contro break: gli ospiti partono a testa bassa, trovano prima il pareggio con Maggio e poi il vantaggio: 46-48 al 33’. Ultimi minuti equilibratissimi: una tripla di Rizzitiello infiamma il PalaBarbuto e riporta Napoli avanti di 2 (58-56) a due minuti dalla fine. Maiocco fa 1/2 ai liberi ed è ancora “l’ammiraglio” a colpire dal perimetro a 43” dalla fine: 61-57. Tripla di Borgna per gli ospiti ed è -1. Sull’azione successiva capitan Gatti colpisce da 3.

“Gli infortuni di Iannilli e Gatti in precampionato ci hanno molto condizionato nell’ultimo mese”, ha detto coach Bartocci. “La squadra ha quindi mancato di continuità e di equilibrio, puntando troppo spesso sull’individualità. E’ una cosa su cui dovremo lavorare ma alla prima di campionato ci può stare. Ci è mancata però continuità in attacco – ha continuato Bartocci – ed abbiamo perso troppe palle sul pressing. Ma la forza di questa squadra è quella di avere più giocatori in grado di prendersi responsabilità nel corso delle partite”.

A BPMED NAPOLI-PALLACANESTRO PAVIA 66-60
NAPOLI:
Sabbatino 3, Musso 15, Bastone, Mariani, Gatti 17, Iannilli 11, Paradiso, Rotondo 7, Rizzitiello 11, Guastaferro, Lenardon 2. All. Bartocci.
PAVIA: Cazzaniga 10, Cissè 4, Maiocco 16, Maggio 1, Pederzini 13, Mink, Furlanetto 8, Bozzetto 2, Poggi ne, Borgna 6. All. Baldiraghi.
ARBITRI: Bianchini e Fabiani
NOTE: Parziali 17-15, 37-26, 46-39. Uscito per falli Musso. Prima della palla a due un minuto di raccoglimento in memoria dell’arbitro Stefano Filonzi.

Cronaca a cura dell'ufficio stampa del Napoli Basketball

mediformazione

Giornalista AAA
Diventare Giornalista...

Ambiente pulito

Mela verde
La differenziata come frutto...

Editoria Digitale

JA Teline IV
per diventare Editori FaidaTE...

Moda & Stile

Moda Modella
Quando la moda non è immagine...